My Story Map

Progetto cofinanziato dal programma Erasmus+ Scuola, Azione Chiave 2 partenariati strategici per l'innovazione

MY STORY MAP

MY STORY MAP è un progetto di partenariato strategico per l'innovazione della durata di 2 anni, proposto dall’istituto d’istruzione superiore di Roma PIAGET-DIAZ e da una rete di partner provenienti da Francia (Pistes-Solidaires), Spagna (Mundus), Belgio (Eurogeo), Austria (die Berater) ed Italia (Replay Network) che presentano una forte eterogeneità di expertise nel campo della scuola, della formazione professionale, dell’educazione degli adulti e delle attività di educazione non formale per i giovani.

Obiettivi del progetto

Il progetto MY STORY MAP ha il duplice obiettivo di

motivare soggetti che hanno interrotto il percorso scolastico a rientrare nel percorso formativo

evitare l’abbandono scolastico e formativo di studenti che sono a rischio di dispersione

Le azioni del progetto MY STORY MAP

Questi obiettivi saranno perseguiti con il metodo della narrazione digitale con le mappe. 100 giovani che hanno interrotto il percorso scolastico avranno la possibilità di partecipare ad una formazione (educazione non formale) per acquisire le competenze digitali necessarie a sperimentare un modo diverso di esprimersi, mettendo in una story map la propria esperienza, le ragioni della propria scelta, le condizioni che l’hanno favorita (di carattere famigliare, sociale, economica, ecc…), nonché le conseguenze che tutto questo può avere nella loro quotidianità. Attraverso le story maps avranno la possibilità di leggere con maggiore distacco la propria situazione e valutare direzioni alternative, tra le quali la possibilità di riprendere il percorso interrotto o cambiarlo per assecondare meglio le proprie attitudini. Queste storie scritte e registrate vengono poi presentate ai giovani a rischio nelle scuole e nelle organizzazioni giovanili, al fine di impedire loro di prendere la stessa decisione. Con questo metodo 100 studenti a rischio di abbandono scolastico, sempre inseriti nel loro nucleo classe originale, parteciperanno ad un laboratorio scolastico, maturando così le competenze digitali necessarie a rendersi protagonisti e portatori di conoscenza verso gli altri, coadiuvando l’insegnante in un dato momento del programma didattico e contribuendo all’apprendimento di tutto il gruppo di appartenenza. In ambito scolastico, le potenzialità del gruppo classe amplificano gli effetti positivi dell’auto-narrazione e questo ha ricadute positive nella ri-motivazione scolastica e nella rivalutazione delle proprie competenze e potenzialità.

A questo fine saranno realizzate 7 opere di ingegno (I.O.):

  • I.O.1: Studio: Raccontare storie digitali per la lotta all'abbandono scolastico
  • I.O.2: Modulo di apprendimento: come raccontare una storia (di vita)
  • I.O.3: Modulo di apprendimento: competenze di produzione digitale
  • I.O.4: Azione pilota: storie di vita in mappe digitali
  • I.O.5: StoryWall: mostra e campagna online
  • I.O.6: Modulo di apprendimento: prevenire l'abbandono scolastico precoce con le story maps
  • I.O.7: Pubblicazione: prevenire e contrastare l'abbandono scolastico precoce con le story maps

Verrà inoltre realizzato un corso internazionale di formazione per formatori rivolto ai docenti/educatori/youth workers che implementeranno il metodo MY STORY MAP all’interno delle scuole coinvolte nel progetto come partner associati e in Italia presso il IIS Piaget-Diaz. Alla fine del progetto, verranno realizzati inoltre 4 eventi (Francia, Austria, Belgio, Spagna) di disseminazione nazionali e 1 evento di carattere transnazionale (Italia). Il progetto mira a sviluppare e testare una strategia educativa basata sull'uso pedagogico della narrazione digitale e della mappa digitale, per coinvolgere nuovamente giovani in attività di apprendimento e, utilizzando gli output prodotti, impedire che altri giovani possano rischiare di abbandonare prematuramente il sistema di istruzione e formazione. Il progetto sviluppa un approccio intersettoriale e strategico che può essere adottato e implementato da scuole, istituti di formazione professionale, centri per l’apprendimento permanente, centri giovanili e organizzazioni giovanili, dandosi il macro obiettivo di integrare l'innovazione sociale in ambito educativo.

Risorse

  • Raccontare una storia (disponibile da Settembre 2018)
  • Mappe digitali (disponibile da Settembre 2018)
  • Prevenire l'abbandono scolastico (disponibile da Gennaio 2019)
  • Date da definire
  • Date da definire
  • DISPONIBILE DA...
  • DISPONIBILE DA...