Progetti

A

Il progetto mira a contribuire alle buone pratiche nel migliorare l'inclusione sociale per le generazioni più anziane attraverso il loro rimanere attivi attraverso l'apprendimento, il volontariato e il contributo al benessere della società.
ARTEM è un progetto che mira a promuovere l'incontro e la conoscenza reciproca tra comunità locale e migranti facendo affidamento su un sistema di scambi reciproci di servizi non di mercato, per consentire di essere riconosciuti dall'altro per le proprie competenze e per imparare facendo.

C

È un Centro Aggregativo Giovanile nel quartiere di Roma 70 che nasce da un progetto già attivo sul territorio, ma con una veste nuova e favorisce la pro-gettazione e la partecipazione attiva dei ragazzi. Il progetto si inserisce in uno degli obiettivi del bilancio sociale del Municipio Roma VIII… Read more

Lo scopo del progetto COMP-PASS (Competence Passport) progetto della durata di 24 mesi è quello di sviluppare l'integrazione sociale dei giovani che non sono inseriti in nessun percorso di istruzione, formazione o lavoro (NEET) attraverso un percorso di accompagnamento strettamente correlato alle… Read more

E

Il progetto mira a inventare e diffondere nuove forme di educazione per adulti, in particolare prendendo in considerazione l'educazione inclusiva rivolta a persone con basse competenze e bassa scolarizzazione. 
Promuove di un approccio integrato che combina alle pratiche di educazione non formale tipiche dello youth work l'apporto della pratica psicoanalitica di matrice lacaniana. Entrambi sono approcci che sostengono la capacità di resilienza, ovvero la capacità di fronteggiare efficacemente le… Read more

G

Gardeniser pro mira a creare e testare un percorso formativo innovativo ed europeo a supporto dello sviluppo professionale di una nuova figura, quella del coordinatore di orti urbani condivisi (garden-organiser=GARDENISER), che ne rafforzi conoscenze, abilità e competenze, sperimentandone la… Read more

L

Il progetto si propone di sviluppare una strategia educativa per supportare lo sviluppo di competenze e abilità dei migranti e rifugiati che favorisca la loro integrazione nella società di accoglienza, integrando gli strumenti di educazione non formale con un approccio empirico per quanto riguarda… Read more

M

Strategie educative basate sull'uso pedagogico della narrazione digitale e della mappa digitale, per coinvolgere nuovamente giovani in attività di apprendimento e, utilizzando gli output prodotti, impedire che altri giovani possano rischiare di abbandonare prematuramente il sistema di istruzione e… Read more

O

Il progetto si propone di creare uno metodo originale di lavoro sul tema del cyberbullismo, che offra la possibilità di stimolare la riflessione e la presa di coscienza del fenomeno tra i giovani. Il progetto si pone inoltre l’obiettivo di coinvolgere e formare studenti delle scuole a svolgere un… Read more
Strategie di educazione non formale per supportare le scuole con un manuale di risorse mirato a facilitare i giovani migranti nell’affrontare lo shock linguistico e culturale all’interno dell’ambiente scolastico.

Q

Il progetto si inserisce nell’ambito delle attività a promozione dell’invecchiamento attivo: l'apprendimento permanente è un fattore essenziale per accompagnare il processo di invecchiamento, per mantenere le persone attive, evitare il rischio di isolamento per far sì che, attraverso abitudini di… Read more